5 Migliori Caldaia Elettrica

In questo articolo, vi parleremo del miglior modo di riscaldare, ovvero le caldaia elettrica. Discuteremo anche in dettaglio il consumo dei boiler elettrici e anche i prezzi dei boiler elettrici. 
Vi aiuteremo a prepararvi per gli inverni. Anche se la vostra vecchia caldaia è rotta ed è necessario per tenervi al caldo. Non è un lusso ma una necessità.

Quando si tratta di sistemi di riscaldamento, tante opzioni ci vengono subito in mente. Come sono tanti i tipi di sistemi di riscaldamento presenti sul mercato. Sono presenti caldaie a gas, caldaie a legna, caldaie a pellet, caldaie a gasolio e caldaie elettriche. Le caldaie elettriche sono le più facili tra loro. Perché le caldaie elettriche non prevedono l’utilizzo di alcun tipo di combustibile nocivo e funzionano a energia elettrica. Pertanto, per aiutarti, abbiamo creato questa guida per te. Ora sarà facile per te scegliere il miglior sistema di riscaldamento per la tua casa.

Alcuni suggerimenti importanti!

Ecco alcuni suggerimenti importanti che devi tenere a mente prima di acquistare uno scaldabagno elettrico:

  • Attenzione al consumo

Il primo consiglio per te è quello di concentrarti sempre sul consumo di uno scaldabagno elettrico prima di acquistarlo. Perché le caldaie elettriche hanno per lo più problemi legati al loro consumo.

  • Controlla se stai pagando per marca o caratteristiche

Diverse caldaie elettriche costano in modo diverso, lo vedrai nella sezione successiva. Ma la cosa che devi fare è notare che se stai pagando questo costo maggiore solo per il nome del marchio. O se il boiler elettrico avesse effettivamente le caratteristiche che valgono quei soldi. I modelli che hanno queste particolari caratteristiche sono davvero più interessanti.

Ecco la nostra guida dettagliata sulle migliori caldaie a condensazione

  • Assicurati che il tuo boiler elettrico sia sicuro

Prima di acquistare il boiler elettrico devi assicurarti che sia sicuro per te. Perché la sicurezza, amico mio, dovrebbe sempre essere una priorità! Assicurarsi quindi che la caldaia elettrica soddisfi tutte le norme delle norme europee. Non solo questo, la tua caldaia elettrica deve avere alcune caratteristiche o funzioni extra con prestazioni più elevate.

Le migliori caldaia elettrica del 2022

ProdottoSpecificazioniPrezzo
Marca:Termobax

Modello:Termobax (VERTICALE 30 litri)
Peso: 25kg
Controlla Prezzo
Marca:Ariston

Modello:Elettrico 50l Evo

Peso: 23 kg
Controlla Prezzo
Marca: Vaillant

Modello: ecoTEC VMW
Peso: 26 kg


Controlla Prezzo
Marca: KEDLER

Modello: DHW, Venere 9 KW 400

Peso: 46 kg
Controlla Prezzo
Marca:KEDLER

Modello: Saturne 9 kW
Peso: 10 kg
Controlla Prezzo

Il modo migliore per avviare la guida all’acquisto è iniziare fornendo un elenco delle migliori caldaie elettriche presenti sul mercato. Questo elenco contiene i nomi ei dettagli delle migliori caldaie elettriche del 2022. Abbiamo preparato questo elenco con molta attenzione per i nostri lettori. Questo elenco contiene tutti i dettagli specifici relativi ai diversi modelli di caldaie elettriche.

Quindi, non è necessario passare diverse ore su Internet solo per decidere quale modello acquistare. Ecco il listino, dai un’occhiata, leggi i dettagli, vengono indicati anche i prezzi. Quindi, dopo un’attenta analisi scegli quello che può fornirti il ​​massimo dei servizi nel tuo budget. Iniziamo!

La caldaia scaldabagno elettrico aCQUA rISCALDATORE caldi 10 30 50 80 100 litri scaldabagno elettrico vERTICALE-ORIZZONTALE è installato verticalmente.

Si tratta di un boiler scaldabagno con diverse capacità ovvero 10, 30 50, 80 e 100 litri. I prodotti TermoBax sono dei prodotti tecnologicamente avanzati e molto facili da usare. Per questi motivi una vasta gamma di prodotti fabbricati da questa azienda ha preso il sopravvento sul mercato del riscaldamento. 

Per quanto riguarda questo boiler elettrico, questo boiler elettrico appartiene alla classe energetica C e la potenza di questo boiler elettrico è di 1500 W. Inoltre, le dimensioni di questo boiler elettrico sono 50 altezza x 48 cm profondità.

Inoltre, questa caldaia è dotata di un corpo in acciaio vetro-satinato con protezione ohmica di serie. Ha isolamento in poliuretano senza CFC e HCFC. Inoltre, è dotato anche di una spia luminosa di funzionamento. E il grado di protezione è IP24 – Certificato CE

Specifiche:

Costruttore:Marinelli Group

Modello :Termobax (VERTICALE 30 litri)

Dimensioni:50 altezza x 48 cm profondità    

L’Ariston Velis è un moderno boiler elettrico. È efficiente nella produzione di acqua calda sanitaria (ACS). Inoltre, puoi posizionarlo sia orizzontalmente che verticalmente. Tanti utenti preferiscono questo modello di boiler elettrico perché offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Inoltre, il suo design contemporaneo ed elegante attira un numero di utenti ovunque. 

Inoltre, il suo valore di potenza è di 1,5 kW. E questo boiler elettrico è dotato anche di un touch pad che serve per regolare la temperatura di esercizio e la temperatura può essere regolata fino a 80 ° C. La pressione massima che può essere esercitata da questo boiler elettrico è di 8 bar. Inoltre questo boiler elettrico è dotato anche di un sistema antigelo e antilegionella.

Specifiche:

Produttore:Ariston 

Modello:50l Velis Potenza 1.5kw Evo

Peso:23 kg

Il Vaillant eloBLOCK VE 6 è un modello economico di caldaia elettrica. Apprezza i tuoi soldi e ti fornisce comunque tutti i servizi. La potenza della sua pompa di circolazione è di 6 kW. Questo boiler elettrico ha la capacità di regolare la temperatura dell’acqua tra 35 ° C e 70 ° C. 

Questo boiler elettrico ha un vaso di espansione con capacità di 7 litri ed è inoltre dotato di valvola di sicurezza. Inoltre ha la capacità di esercitare la pressione massima di 3 bar. Per quanto riguarda le dimensioni di questo boiler elettrico, sono: 74x41x31 cm. Inoltre, questa caldaia pesa 32,6 kg quando è vuota. È inoltre possibile utilizzare questo boiler elettrico come strumento di riscaldamento primario o ausiliario.

Specifiche:

Produttore:Vaillant

Modello:VMW 24/28

Dimensioni:74x41x31 cm       

Peso:26 kg

Questo boiler elettrico è ideale sia per il riscaldamento che per la produzione di acqua calda sanitaria . Questo boiler elettrico è adatto per superfici fino a 150 mq. Per quanto riguarda la potenza, la potenza totale di questo boiler elettrico a 400 V è di 9 kW. Mentre la potenza per uno scaldacqua istantaneo è di 12 kW. 

Inoltre, la caratteristica più interessante di questa caldaia elettrica è che c’è un display sulla parte anteriore della caldaia. Questo display mostra il consumo elettrico della caldaia e altre informazioni relative alla caldaia vengono visualizzate anche sul display. Inoltre è possibile regolare anche la temperatura tramite lo stesso display e si può regolare la temperatura tra 30 ° C e 60 ° C.

Il boiler elettrico Kedler appartiene alla classe A di efficienza energetica. E le dimensioni di questo prodotto sono: 70x54x26,5 cm.

 Specifiche:

Produttore:Kedler 

Modello:DHW, Venere 9 KW 400 

Dimensioni:70x54x26,5 cm    

Peso :46 kg

La caldaia murale elettrica MINI EUROPE è la caldaia elettrica più piccola e adattabile. Questo è un prodotto di ThermoGroup. E questa è una caldaia elettrica a parete. Questo boiler elettrico è ideale per il riscaldamento centralizzato della casa. Inoltre, non è presente una pompa centrale in questa caldaia. E questo boiler elettrico è dotato di un corpo piccolo e in acciaio inossidabile che misura 63x22x11 cm e pesa 10 kg. 

Tuttavia, questo boiler elettrico promette la libertà di regolare regolarmente la temperatura dell’acqua. Può regolare la temperatura tra 20 ° C e 80 ° C. Inoltre, può regolare anche la potenza di funzionamento che può essere impostata a 2 kW, 4 kW o 6 kW.

Specifiche:

Produttore:KEDLER

Modello:01 

Dimensioni:0200963x22x11 cm

Peso :10 kg 

Guida all’acquisto: Tutto quello che c’è da sapere sul boiler elettrico

Lo scopo di questa guida all’acquisto è darti tutti i dettagli che devi sapere quando vai a acquistare un boiler elettrico. Nell’elenco precedente vi abbiamo fornito una descrizione delle caratteristiche di ogni caldaia elettrica. Ma è importante sapere che se il boiler elettrico soddisfa tutte le tue esigenze. Se ti va o no, se è perfetto per il tuo budget o no! Quindi ecco i dettagli che ti aiuteranno nell’analisi dettagliata delle caldaie elettriche.

Cos’è una caldaia elettrica? Come funziona la caldaia elettrica?

Come altre caldaie anche un boiler elettrico viene utilizzato per produrre calore e acqua calda sanitaria (ACS). Tuttavia, esistono due categorie di caldaie e il criterio di categorizzazione è la loro capacità di sviluppare potenza. Le caldaie che si collocano nella prima categoria sono monofase 220 V. E le caldaie che si collocano nella seconda categoria sono trifase 380 V. Queste ultime offrono una maggiore potenza.

Ecco la nostra guida dettagliata sulle caldaia a camera aperta

Questa potenza viene utilizzata per produrre il calore. Il boiler elettrico utilizzava questo calore per produrre acqua calda sanitaria (ACS). E dopo il riscaldamento, il bollitore utilizza questo calore per riscaldare la casa. Inoltre, utilizzare l’energia elettrica per produrre calore è più sicuro e meno inquinante rispetto ad altri sistemi di riscaldamento. Queste caldaie non utilizzano il gas per produrre calore ma sono efficienti quanto le caldaie a gas. E come le caldaie a gas le caldaie elettriche possono essere utilizzate anche negli edifici residenziali e negli uffici.

Le caldaie elettriche sono migliori delle caldaie alimentate a gas?

Sì! Vogliamo attirare la vostra attenzione sul fatto che le caldaie elettriche sono state sostanzialmente prodotte per ridurre i danni ambientali. Perché le caldaie alimentate a combustibili fossili causano così tanti danni all’ambiente circostante. Perché i combustibili utilizzati da quelle caldaie sono inquinanti. Producono i gas residui e i fumi tossici. Questi gas e fumi stanno causando così tanti danni allo strato di ozono. E tutti noi sappiamo che il danno allo strato di ozono può portare a conseguenze piuttosto gravi.

Mentre l’impatto delle caldaie elettriche sull’ambiente è minimo da poter essere trascurato. Quindi, questo fatto da solo è sufficiente per farti decidere che devi acquistare un boiler elettrico per riscaldare la casa. Ma come già affermato, le prestazioni delle caldaie elettriche sono simili a quelle delle caldaie a gas. Quindi, le caldaie elettriche sono la migliore alternativa alle caldaie a gas, con meno danni ambientali. Non è dovere di ogni cittadino prendersi cura dell’ambiente?

Alcuni altri vantaggi delle caldaie elettriche che le rendono migliori delle caldaie a gas

Abbiamo già discusso alcuni punti a favore delle caldaie elettriche ma non sono sufficienti poiché l’elenco dei vantaggi delle caldaie elettriche va avanti all’infinito. Quindi, passiamo ora ai vantaggi:

  • non richiedono manutenzione (risparmia denaro)

Le caldaie elettriche sono più economiche. Perché non è necessario mantenerli con la stessa frequenza con cui si effettuano la manutenzione delle caldaie a gas. Nessuna legge impone la manutenzione delle caldaie elettriche.

  • Opzioni di risparmio energetico

Inoltre, è possibile integrarlo anche con un impianto fotovoltaico. Perché se lo fai si otterrà un maggiore risparmio energetico. Così risparmierai più soldi!

  • Meno rischioso delle caldaie a gas

Tutti noi sappiamo che quando usiamo caldaie a gas nelle nostre case portiamo più rischi a casa. Dobbiamo sempre essere vigili e controllare la caldaia. Ma acquistando un boiler elettrico puoi dimenticare questa preoccupazione. Quindi, acquista un boiler elettrico e sentiti libero!

Pulizia Boiler Elettrico

Per quanto riguarda la pulizia di un boiler elettrico è possibile pulire la parte esterna della caldaia con l’ausilio di un panno e un sapone. Ma il sapone non dovrebbe essere duro, usa un sapone neutro. Tuttavia, per restare al sicuro è necessario spegnere la caldaia. Altrimenti sarebbe molto rischioso pulirlo con un panno umido. 

Inoltre, se pensi che il tuo boiler elettrico non funzioni correttamente perché è sporco dall’interno. Quindi si consiglia di chiamare un tecnico in quanto non è compito tuo.

Parti della caldaia elettrica

Come tutte le altre caldaie, anche le caldaie elettriche utilizzano l’acqua per ottenere calore. Tutte le caldaie elettriche sono dotate di alcune parti di carrozzeria comuni. Non importa quale marca acquisti, hanno sempre le stesse parti del corpo. Quindi, ecco l’elenco di alcuni componenti importanti delle caldaie elettriche con le loro funzioni:

  1. Termostato Il

termostato è uno dei componenti più importanti delle caldaie elettriche. Viene utilizzato per controllare le attività della caldaia. Il termostato accende e spegne il boiler elettrico quando necessario. Quindi, spegnendo la caldaia quando non è in uso, si risparmia un sacco di soldi.

  1. Sensore Il

sensore è quella parte di un termostato la cui funzione è quella di regolare la temperatura di un boiler elettrico in base alle esigenze. Ma devi assicurarti che il sensore sia lontano dai gradienti. Perché sprecherà soldi.

  1. Timer

La funzione di una caldaia è quella di programmare le temporizzazioni. Il timer si occupa di spegnere e accendere la caldaia. Pertanto, è anche chiamato programmatore orario.

  1. Probe

Probe fa anche parte del termostato. La funzione di questa parte di una caldaia elettrica è quella di permettere di regolare la temperatura di una caldaia elettrica in modo ideale. Quindi si risparmia più energia e di conseguenza si risparmia anche il denaro.

  1. Pompa dipompa di

calore Lacalore viene utilizzata per far entrare l’acqua nel serbatoio e successivamente riscaldarla. La pompa di calore è progettata per raggiungere quella temperatura specifica che hai già impostato con il termostato.

Inoltre, solo per tua informazione, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) avverte le persone dei rischi del freddo. Secondo l’OMS:

“Il freddo, anche in luoghi dove le temperature non sono ai livelli più bassi, può essere dannoso in molti modi per la salute delle persone. Può aggravare le condizioni esistenti e aumentare il rischio di aumentare la pressione sanguigna e soffrire di attacchi di cuore e problemi cardiovascolari. L’adozione di misure preventive può aiutare a ridurre questi rischi “.

WHO

Come risparmiare utilizzando caldaie elettriche?

Con l’avvicinarsi dell’inverno, anche la pesante bolletta dell’elettricità si avvicina a casa tua. Non pesante in senso letterale ovviamente, ma pesante sulle tue tasche. Puoi ottenerlo se hai un boiler elettrico in casa. 

Sappiamo che non puoi buttare via un boiler elettrico per risparmiare le tue spese. Nessuno vuole morire di raffreddore ovviamente! Quindi, ecco alcuni suggerimenti da seguire. Puoi risparmiare un sacco di soldi seguendo queste misure precauzionali.

  • Regolazione della temperatura

Si consiglia di impostare la temperatura da 19 gradi a 21 gradi durante il giorno. E di notte deve essere compreso tra 15 e 17 gradi. È necessario mantenere la temperatura ai valori consigliati. Perché l’improvviso aumento della temperatura può causare anche un aumento sostanziale dei consumi. Il che alla fine porterà a un maggiore utilizzo di energia.

  • Ventilazione della casa in orari specifici

Per quanto riguarda la ventilazione si consiglia di ventilare la casa tutti i giorni ma non più di 10 minuti. Inoltre, è necessario ventilare la casa durante la mattina ma dopo il sorgere del sole. Perché prima dell’alba fa molto freddo. E non vogliamo raffreddare la casa in quanto porterà a una maggiore produzione di energia della caldaia elettrica.

  • Uso del cronotermostato

Quando si utilizza un cronotermostato con la caldaia elettrica, è possibile mantenere la temperatura. Perché il cronotermostato accende e spegne la caldaia all’orario programmato.

  • Ridurre al minimo la perdita di calore

Ridurre al minimo la perdita di calore il più possibile. Controlla se le finestre, le porte e i balconi lasciano fuoriuscire troppo calore. In tal caso, risolvi il problema il prima possibile. Perché un’eccessiva dispersione termica significa un’eccessiva produzione di calore da parte della caldaia.

  • Uso della luce solare

Lascia che la luce entri in casa. Tieni aperte tutte le finestre e le persiane quando c’è il sole. Perché intrappolerà il calore nella tua casa. Con l’aumento della temperatura la caldaia produrrà meno calore. Ma tieni sempre presente di chiudere le finestre e le persiane dopo il tramonto. Perché disperderà il calore.

  • Usa Finestre isolate

Le finestre con isolanti sono l’opzione migliore da scegliere. Se si hanno finestre isolanti che isolano dal freddo, la perdita di calore durante il giorno è minore. Pertanto, scegli attentamente le tue finestre!

  • Imposta orari

Imposta un orario per accendere e spegnere la caldaia. Accendilo solo quando sei in casa. Ma se rimani fuori durante il giorno, spegnilo prima di uscire di casa e accendilo prima di entrare in casa. Risparmierà molta energia.

Qui abbiamo alcuni calcoli tecnici solo per istruirti. Poiché questi sono abbastanza interessanti e utili a sapersi:

se una casa ha una superficie di 70 metri quadrati, ci sarà una spesa di quasi 733 euro in un anno. Ricorda che si tratta anche di aria condizionata e produzione di acqua calda. E se vuoi analizzare ulteriormente il dispendio energetico, eccolo qui! Il 69% dell’energia totale viene spesa per il riscaldamento, il 20% per la produzione di acqua calda e il restante 11% per il condizionamento.

Alcune altre caratteristiche delle caldaie elettriche

Come abbiamo già discusso alcune proprietà delle caldaie elettriche che le rendono diverse dalle caldaie a gas. Ma a volte anche le caldaie elettriche presentano delle differenze in base a caratteristiche differenti. Pertanto è fondamentale tenere conto di tutte queste caratteristiche. Quindi, leggi attentamente il seguente elenco e annotalo. È necessario conoscere queste caratteristiche prima di acquistare un boiler elettrico.

  • Uso residenziale della caldaia elettrica

Le caldaie elettriche possono essere utilizzate in edifici residenziali, ufficiali o qualsiasi altro tipo di edificio. Sono disponibili caldaie con diverse dimensioni e diverse potenze. Quindi, scegli quello che è sufficiente per riscaldare l’area.

  • Le caldaie elettriche sono più sicure

Come accennato in precedenza, le caldaie elettriche sono più sicure delle caldaie a gas. Il motivo è che queste caldaie non consumano carburante, quindi non ci sono perdite di carburante. E poiché non c’è gas naturale, quindi, non vengono prodotti gas residui nocivi. Quindi, queste caldaie sono sicure da usare.

  • Tante opzioni

Quando decidi di acquistare una caldaia elettrica hai molte opzioni tra cui scegliere. Esistono tanti modelli di caldaie elettriche. Queste caldaie elettriche differiscono in termini di prestazioni e aspetto. Quindi, puoi considerare tutte le opzioni e poi puoi scegliere quella che ti si addice meglio.

  • Le caldaie elettriche costano meno

Le caldaie elettriche ti costano molto meno delle caldaie a gas. In primo luogo, le caldaie elettriche non usano il gas, quindi non devi pagare le bollette del gas. In secondo luogo, se possiedi una caldaia elettrica non dovresti stipulare un’assicurazione mentre nel caso delle caldaie a gas devono farlo gli utenti. Inoltre, i servizi di manutenzione delle caldaie elettriche sono più economici delle caldaie a gas.

  • Resa

Alcune persone credono che le caldaie elettriche non siano efficaci quanto le caldaie a gas. Ma non è vero. Le funzioni delle caldaie elettriche sono simili a quelle delle caldaie a gas. Inoltre, le caldaie elettriche promettono un livello di prestazioni più elevato. Pertanto, le caldaie elettriche sono l’opzione migliore da scegliere se vuoi essere sicuro ed evitare tutti i rischi associati al gas.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi della caldaia elettrica?

Ormai conosci molto bene i vantaggi delle caldaie elettriche e molto probabilmente hai deciso di acquistare una caldaia elettrica. Ma poiché ci sono due facce di una medaglia, ci sono sempre alcuni inconvenienti anche delle cose apparentemente perfette. Quindi, anche le caldaie elettriche presentano alcuni svantaggi. E non vogliamo mai tenere i nostri lettori nell’oscurità. Quindi, ecco alcuni vantaggi e svantaggi delle caldaie elettriche:

VantaggiSvantaggi
Come detto in precedenza, le caldaie elettriche sono l’opzione più sicura da scegliereAlcuni modelli di caldaie elettriche sono piuttosto costosi.
Le caldaie elettriche sono poco costoseIl costo del servizio delle caldaie elettriche dipende dalla fornitura di elettricità.
Le caldaie elettriche non sono causa di inquinamento perché non utilizzano combustibili come i gas.Se vuoi installare una caldaia elettrica nella tua casa, devi avere una buona fornitura di elettricità.

Criteri di acquisto delle caldaie elettriche

La guida all’acquisto delle caldaie elettriche sarebbe incompleta senza fornire l’analisi dei criteri di acquisto delle caldaie elettriche. Ecco quindi alcuni aspetti da considerare prima di acquistare un boiler elettrico. Quindi, dai un’occhiata e tieni sempre a mente questo criterio ogni volta che acquisti un boiler elettrico. E scegli quello che soddisfa questi criteri. 

  1. Abitazione
  2. Garanzia
  3. Resa
  4. Opinioni
  5. Potenza
  • Abitazione

Prima di acquistare una caldaia elettrica o qualsiasi tipo di caldaia è necessario considerare prima le dimensioni della propria casa. Solo allora puoi decidere quale dimensione della caldaia desideri per la tua casa. Non solo dalle dimensioni, la potenza della caldaia dipende anche dalle dimensioni dell’area da riscaldare. 

Pertanto, scegliere con molta attenzione la caldaia con dimensioni accurate. Perché se non ottieni una caldaia con le giuste dimensioni e prestazioni. Quindi porterà a prestazioni della caldaia insufficienti e finirai per sprecare denaro.

  • Garanzia

Prima di acquistare un boiler elettrico prendere in considerazione la garanzia offerta dal produttore e dal venditore. Perché se ottieni una garanzia del boiler elettrico ti senti più rilassato e libero. Perché sai che se succede qualcosa o qualsiasi problema, l’azienda coprirà il prodotto. 

Inoltre, si consiglia anche di verificare i termini e le normative scritti sulla scheda di garanzia. A volte, ci sono alcune condizioni che annullano la garanzia. Quindi, è meglio conoscerli in anticipo. 

  • Resa

Quando si sceglie una caldaia elettrica è necessario essere consapevoli del suo livello di efficienza. Quindi, controlla il livello di efficienza dei diversi modelli prima di scegliere quello giusto. Quindi scegli quello che soddisfa le tue esigenze. Pertanto, sentiti sempre libero di porre queste domande prima di acquistare il boiler elettrico. E poi scegli il modello che può darti prestazioni più elevate nel tuo budget.

  • Opinioni

Sappiamo che la maggior parte delle volte non pensiamo che sia importante ottenere opinioni da altre persone. Ma nel caso di un prodotto così tecnico devi chiedere opinioni. Prova a trovare le persone che hanno già utilizzato la caldaia che vuoi acquistare. Chiedete loro dell’efficienza e degli svantaggi di quella caldaia. E poi decidi se vuoi davvero questo modello o no.

  • Potenza

È così importante sapere quanta energia elettrica verrà utilizzata dal modello specifico di caldaia elettrica. Inoltre, sarà molto utile analizzare tutti i sistemi che possono regolare la temperatura. Perché in questo modo puoi ridurre al minimo le spese. Quindi, questo è il modo migliore per evitare bollette elettriche sproporzionate.

Caldaia elettrica: prezzi e consumi

Come per gli altri tipi di caldaie, i prezzi delle caldaie elettriche variano in base alla potenza e alle dimensioni della caldaia elettrica. Quindi, dipende dall’area della tua casa. Acquisterai la caldaia con potenza e dimensioni sufficienti per riscaldare la tua casa in modo efficiente.

Passiamo ad un esempio per una migliore comprensione, per una casa avente una superficie di 50 mq sarà necessaria una caldaia con potenza di 50 kW orari. Quindi, in questo scenario il costo di una caldaia può variare da 400 euro a 700 euro. Questo prezzo è relativamente molto inferiore a quello delle caldaie a gas che possono costare circa 1000 euro. E il costo dell’installazione non è compreso nel suo prezzo che può costare circa 500 euro.

Tuttavia, il consumo delle caldaie elettriche è superiore a quello delle caldaie a gas. Poiché il costo del metano è inferiore al costo dell’elettricità. Ad esempio, se in un anno spendiamo 7500 Kw / h per la caldaia elettrica allora ci costerà circa 2500 euro, a condizione che la caldaia elettrica che utilizziamo rientri nelle tariffe D2 e ​​D3 (pari a 0,12 centesimi per Kw / h).

Inoltre si può acquistare anche un boiler elettrico a basso consumo e si può abbassare ulteriormente il costo installando un impianto solare termico con boiler elettrico. In particolare se abbini un impianto solare termico a un generatore. Quindi la produzione di acqua calda sanitaria sarà sufficiente per tutto il periodo. Perché il generatore rimarrà spento e quindi il costo dei consumi per la produzione di acqua calda sanitaria verrà tagliato. E accenderai il generatore solo per riscaldare i termosifoni solo quando necessario. 

Conclusione

Dopo aver letto in dettaglio questo articolo ora sei consapevole del fatto che le caldaie elettriche sono molto migliori delle caldaie a gas. Hanno vantaggi in termini di sicurezza e risparmio di denaro. Indipendentemente da ciò che alcuni pensano, le caldaie elettriche offrono grandi prestazioni. Queste caldaie sono efficienti nella produzione di acqua calda e nel riscaldamento degli ambienti. 

Inoltre, anche il funzionamento e l’installazione delle caldaie elettriche è molto semplice. E non devi spendere soldi ogni anno per la manutenzione come le caldaie a gas. Sono tanti i modelli di caldaie elettriche presenti sul mercato e puoi scegliere quello dotato di tutte le caratteristiche di cui hai bisogno.

Quindi, dopo aver letto l’elenco, sarà abbastanza facile per te scegliere quello giusto. E la caldaia elettrica in cima alla classifica secondo la nostra lista è Scaldacqua elettrico scaldabagno scaldabagno di Termobax. Il motivo è che questa caldaia ha ottenuto il massimo delle stelle dagli utenti. È un prodotto tecnologicamente avanzato con corpo in acciaio inox satinato vetro. E puoi montarlo anche orizzontalmente e verticalmente. Puoi averlo in diverse capacità. Sono disponibili modelli da 10, 30, 50, 80 e 100 litri. Devi considerarlo. Ma la decisione è comunque tua!

4.7/5 - (3 votes)